Strumenti per i social

Pubblicizza

Questa guida fornisce istruzioni su come collegare il tuo sito WordPress.com a vari servizi di social network. Una volta connesso a un servizio, puoi condividere i tuoi articoli automaticamente.

Per collegare il tuo sito ai social network, vai su Il mio sito → Condivisione sul pannello. Vedrai vari servizi nella sezione Pubblicizza: Facebook, Twitter, Google+, LinkedIn, Tumblr, Path e Eventbrite. Per connetterti a un servizio, fai clic sul pulsante Connetti e segui i suggerimenti.

Hai bisogno di maggiori informazioni o hai problemi di connessione a un particolare servizio? Continua a leggere.

Nota: A partire dal 1 agosto 2018, Facebook sta cambiando la piattaforma: gli strumenti di terze parti non possono più condividere automaticamente articoli sui profili Facebook. Tra questi è incluso Pubblicizza. Se hai collegato un Profilo Facebook al tuo sito, Pubblicizza non sarà più in grado di condividere automaticamente i tuoi nuovi articoli su Facebook. La condivisione sulle Pagine Facebook continuerà a funzionare come prima.

Se vuoi condividere le tue preoccupazioni con Facebook, rivolgiti alla loro Community di supporto.

Utilizzo di Pubblicizza

Una volta approvata una connessione a uno qualsiasi di questi servizi, vedrai una sezione Pubblicizza nella casella Pubblica sulla schermata di scrittura degli articoli ogni volta che scrivi un nuovo articolo.

Casella Publicize

Quando pubblichi il tuo articolo come al solito, lo vedrai apparire sui servizi che hai abilitato. Se desideri disattivare uno qualsiasi dei servizi Pubblicizza per un articolo specifico, deseleziona le caselle accanto alle connessioni Pubblicizza che desideri disattivare.

Puoi anche personalizzare il messaggio che introduce il tuo articoli sui tuoi servizi:

personalizza il messaggio Publicize

↑ Indice dei contenuti ↑

Condividere di nuovo i tuoi contenuti

Se vuoi condividere nuovamente i tuoi contenuti, vai ai tuoi articoli esistenti su I miei siti → Articoli del Blog e cerca l’articolo che vuoi promuovere di nuovo.
Sotto ogni articolo nella tua lista degli articoli c’è un pulsante Condividi. Quando fai clic sul pulsante, viene visualizzato un menu di condivisione.

Questa funzionalità è attiva per gli utenti con i piani WordPress.com Premium e Business.

zrzut-ekranu-2017-02-14-o-16-27-30

Il messaggio predefinito sarà il titolo dell’articolo, ma è possibile personalizzarlo per aggiungere un tocco più personale.

Selezionando tra i tuoi account Pubblicizza connessi, puoi realizzare il tuo messaggio per reti e pubblici specifici e usare parole diverse per ciascuno.

Se stai cercando di condividere un articolo di un altro autore sul tuo sito, assicurati che le connessioni Pubblicizza siano globali e valide per tutti gli utenti del sito. Se non lo sono, potrai solo condividere nuovamente gli articoli di cui sei l’autore.

↑ Indice dei contenuti ↑

Configurazione di Pubblicizza

Per configurare Pubblicizza sul tuo sito WordPress.com, vai su Il mio sito → Condivisione sul pannello.

Il mio sito - Condivisione

Nella sezione Pubblicizza, vedrai una lista di servizi su cui potrai condividere i tuoi articoli. Fai clic su Connetti accanto al servizio che desideri abilitare.

Connessioni di Pubblicizza

↑ Indice dei contenuti ↑

Pagine Facebook

Nota: A partire dal 1 agosto 2018, Facebook sta cambiando la piattaforma: gli strumenti di terze parti non possono più condividere automaticamente articoli sui profili Facebook. Tra questi è incluso Pubblicizza. Se hai collegato un Profilo Facebook al tuo sito, Pubblicizza non sarà più in grado di condividere automaticamente i tuoi nuovi articoli su Facebook e non sarà possibile effettuare una nuova connessione a un Profilo Facebook. La condivisione sulle Pagine Facebook continuerà a funzionare come prima.

Se vuoi condividere le tue preoccupazioni con Facebook, rivolgiti alla loro Community di supporto.

Sulla pagina Il mio sito → Condivisione, fai clic sul pulsante Connetti accanto a Facebook. Un messaggio ti chiederà di autorizzare il collegamento tra il tuo sito WordPress.com e il tuo account Facebook, fornendoti l’accesso al tuo profilo pubblico e all’elenco degli amici.

Accedi con Facebook

Fai clic sul pulsante Continua come… e Facebook ti chiederà di consentire a WordPress.com di postare pubblicamente per conto tuo.

Permesso di postare per WordPress

In questa pagina puoi anche impostare se gli articoli creati da Pubblicizza devono essere visibili al Pubblico, cioè a chiunque su Facebook, solo ai tuoi Amici o solo a te. Seleziona l’opzione desiderata e fai clic sul pulsante Ok per dare il consenso.

Infine, ti verrà richiesto di consentire a WordPress.com di gestire le tue pagine. Fai clic su Okay anche per questo.

Permesso di gestire le pagine

Sarai riportato alla pagina di condivisione su WordPress.com e vedrai un messaggio di successo. Qui puoi scegliere a quale delle pagine del tuo account vuoi connetterti. Nota: È possibile collegare solo una pagina Facebook per account WordPress.com per sito.

Seleziona pagina Facebook

Dopo aver fatto clic su Connetti, fai clic sulla freccia accanto al pulsante Disconnetti e vedrai l’opzione per rendere disponibile questa connessione a tutti gli utenti del sito. Questo significa che quando un altro utente crea un articolo, pubblicizzerà anche su questa Pagina Facebook.

Opzioni di connessione a Facebook

↑ Indice dei contenuti ↑

Profili e Pagine Google+

Sulla pagina Il mio sito → Condivisione, fai clic sul pulsante Connetti accanto a Google+. Verrai portato su Google dove ti verrà chiesto di approvare la connessione selezionata tra il tuo sito WordPress.com e il tuo account Google+. Fai clic su Consenti.

Informazioni a Google

Nella schermata successiva, verrà visualizzato un messaggio che chiede di confermare l’account che desideri autorizzare. Fai clic su Connetti.

Conferma connessione a Google+

Verrà visualizzato un messaggio che indica che il collegamento è andato a buon fine. Nella finestra di dialogo, hai la possibilità di connetterti a un altro account. Puoi anche selezionare la casella per rendere questo collegamento disponibile a tutti gli amministratori del sito. Questo significa che quando un altro utente crea un articolo, pubblicizzerà anche su questo profilo o pagina Google+.

Nota: Tutti gli articoli condivisi da Pubblicizza su un profilo o pagina Google+ saranno pubblici. Mentre in precedenza era possibile modificare la visibilità dei tuoi articoli, Google+ non offre più questa opzione.

↑ Indice dei contenuti ↑

Twitter

Guarda il video qui sotto per una rapida panoramica di come funziona e leggi qui sotto per ulteriori esempi e impostazioni.

Sulla pagina Il mio sito → Condivisione, fai clic sul pulsante Connetti accanto a Twitter. Sarai reindirizzato su Twitter dove ti sarà richiesto di approvare la connessione tra il tuo sito WordPress.com e il tuo account Twitter. Fai clic su Autorizza app.

Autorizza Twitter

Dopo aver confermato l’account che desideri autorizzare, fai clic su Connetti.

Autorizza account Twitter

Verrà visualizzato un messaggio che indica che il collegamento è andato a buon fine. Nella finestra di dialogo, hai la possibilità di connetterti a un altro account. Puoi anche selezionare la casella per rendere questo collegamento disponibile a tutti gli amministratori del sito. Questo significa che quando un altro utente crea un articolo, pubblicizzerà anche su questo profilo Twitter.

Impostazioni di connessione Twitter

↑ Indice dei contenuti ↑

LinkedIn

Sulla pagina Il mio sito → Condivisione, fai clic sul pulsante Connetti accanto a LinkedIn. Sarai reindirizzato su LinkedIn dove ti sarà richiesto di approvare la connessione tra il tuo sito WordPress.com e il tuo account LinkedIn. Fai clic su Consenti accesso.

Screenshot 2014-02-14 alle 14:21:35

Dopo aver confermato l’account che desideri autorizzare, fai clic su Connetti. Verrà visualizzato un messaggio che indica che il collegamento è andato a buon fine. Nella finestra di dialogo, hai la possibilità di connetterti a un altro account. Puoi anche selezionare la casella per rendere questo collegamento disponibile a tutti gli amministratori del sito. Questo significa che quando un altro utente crea un articolo, pubblicizzerà anche su questo profilo LinkedIn.

↑ Indice dei contenuti ↑

Tumblr

Sulla pagina Il mio sito → Condivisione, fai clic sul pulsante Connetti accanto a Tumblr. Sarai reindirizzato su Tumblr dove ti sarà richiesto di approvare la connessione tra il tuo sito WordPress.com e il tuo account Tumblr. Fai clic su Consenti.

Consenti l'accesso a Tumblr

Se hai più di un sito Tumblr, ti verrà richiesto di scegliere quale sito collegare:

Seleziona un account Tumblr da connettere

Dopo aver confermato l’account che desideri autorizzare, verrà visualizzato un messaggio che indica che il collegamento è andato a buon fine. Nella finestra di dialogo, hai la possibilità di connetterti a un altro account. Puoi anche selezionare la casella per rendere questo collegamento disponibile a tutti gli amministratori del sito. Questo significa che quando un altro utente crea un articolo, pubblicizzerà anche su questo account Tumblr.

Impostazioni di connessione Tumblr

↑ Indice dei contenuti ↑

Path

Sulla pagina Il mio sito → Condivisione, fai clic sul pulsante Connetti accanto a Path. Sarai reindirizzato su Path dove ti sarà richiesto di approvare la connessione tra il tuo sito WordPress.com e il tuo account Path. Fai clic su Consenti.

connection_screen

Dopo aver confermato l’account che desideri autorizzare, verrà visualizzato un messaggio che indica che il collegamento è andato a buon fine. Nella finestra di dialogo, hai la possibilità di connetterti a un altro account. Puoi anche selezionare la casella per rendere questo collegamento disponibile a tutti gli amministratori del sito. Questo significa che quando un altro utente crea un articolo, pubblicizzerà anche su questo account Path.

↑ Indice dei contenuti ↑

Immagini su Pubblicizza

Pubblicizza su Facebook seleziona in genere immagini che sono almeno 480 x 480 pixel nel seguente ordine:

  1. Immagini in primo piano
  2. La prima immagine di una Presentazione all’interno dell’articolo
  3. La prima immagine di una Galleria all’interno dell’articolo
  4. Un’immagine allegata all’articolo e inserita
  5. Qualsiasi altra immagine nell’articolo (non allegata ma eventualmente collegata)

Twitter richiede di convalidare il sito per utilizzare le Twitter Cards per condividere le immagini attraverso Pubblicizza. Lo si fa inviando un articolo al Card Validator. Questo dovrà essere fatto per ogni Tipo di Card inviando un esempio di articolo per ogni tipo. Ad esempio, se il tuo articolo ha una galleria, Twitter lo condividerà come una Card Galleria, questo Tipo di Card dovrebbe essere convalidato.

Pubblicizza di Tumblr mostrerà un’immagine se il tuo articolo è un’immagine in formato articolo o se c’è un’immagine incorporata entro i primi 256 caratteri dell’articolo.

Nota che questi servizi social a volte cambiano le cose dal lato loro e mostrano un’immagine diversa dal previsto. In generale, tuttavia, dovrebbe funzionare come descritto. Per esercitare il massimo controllo sull’immagine che viene mostrata, impostare un’immagine in primo piano per ogni articolo.

↑ Indice dei contenuti ↑

Ulteriori informazioni

Connessioni multiple allo stesso account: È possibile collegare più account di servizi social dallo stesso account WordPress.com. Ciò significa che puoi collegare cinque account Twitter, ad esempio, e i tuoi articoli saranno pubblicati su tutti. Se sei amministratore di un blog, puoi anche “condividere” qualsiasi connessione, in modo che tutti i tuoi autori possano pubblicizzare sullo stesso account senza che ogni autore debba impostare la propria connessione separatamente. Inoltre, altri Amministratori, Editor o Autori WordPress.com sul blog possono avere le proprie connessioni Pubblicizza oltre alle tue. Nota che è possibile collegare un solo account personale Facebook una volta. Non è possibile connettersi contemporaneamente sia ad un account Facebook personale sia ad una pagina Facebook creata da quell’account.

Impostazione di utenti non amministratori: I passaggi precedenti sono descritti per i ruoli utente Amministratore, Editor o Autore. Se sei un Collaboratore per un blog, non puoi usare Pubblicizza. Solo gli Amministratori possono condividere le proprie connessioni con altri utenti.

Una nota sui Termini di servizio: Condividere il tuo articolo con un altro servizio online, tramite Pubblicizza, può assoggettare il contenuto condiviso a termini d’uso di un altro servizio. Molti altri servizi online hanno termini d’uso o linee guida di contenuto che differiscono dai Termini di servizio di WordPress.com. Spesso questi termini danno al servizio diritti sui contenuti pubblicati dall’utente che sono maggiori dei diritti che cediamo noi (Automattic) nei contenuti pubblicati su WordPress.com.

↑ Indice dei contenuti ↑

Servizi di riconnessione

A volte è possibile perdere la connessione tra uno dei tuoi servizi di social network e WordPress.com. Non c’è da preoccuparsi, i seguenti passaggi dovrebbero rimetterti in funzione rapidamente:

Riconnessione Facebook

  1. Accedi al tuo sito WordPress.com. Vai su Il mio sito → Condivisione nel pannello e fai clic su Disconnetti accanto al link al profilo o alla pagina Facebook che vuoi disconnettere.
  2. Ricarica la pagina e conferma, il link ora dice Connetti, ma non fare ancora clic su quel link.
  3. Accedi al tuo account Facebook. Poi, su Facebook, vai sulla pagina Impostazioni account Integrazioni business facendo clic su questo link alle Impostazioni integrazioni business.
  4. Rimuovi l’applicazione WordPress.com spuntando la casella accanto e fai clic su Rimuovi. (Se manca la riga di WordPress.com, non preoccuparti, semplicemente salta questo passaggio). Se vedi un popup che chiede conferma, fai clic sul pulsante “Rimuovi”.
  5. Non selezionare la casella di spunta per eliminare il contenuto creato da WordPress.com. Questa rimuove tutti gli articoli precedentemente pubblicizzati e non c’è modo di recuperarli.
  6. Accedi nuovamente al tuo sito WordPress.com. Vai su Il mio sito → Condivisione sul pannello e segui questi passaggi per riconnetterti.

Riconnessione a Google+ e Foto da Google

  1. Accedi al tuo sito WordPress.com. Vai su Il mio sito → Condivisione nel pannello e fai clic su Disconnetti accanto al link al profilo o alla pagina Google+ che vuoi disconnettere.
  2. Ricarica la pagina e conferma, il link ora dice Connetti, ma non fare ancora clic su quel link.
  3. Accedi al tuo account Google+. Poi vai alla pagina Impostazioni di Google+ facendo clic su questo link Impostazioni.
  4. Fai clic su Accesso e sicurezza sul lato sinistro della pagina.
  5. Scorri fino alla sezione Applicazioni con accesso all’account e fai clic sul link Gestisci applicazioni.
  6. In Applicazioni di terze parti, seleziona il logo WordPress e fai clic sul pulsante Rimuovi accesso .
  7. Accedi nuovamente al tuo sito WordPress.com. Vai su Il mio sito → Condivisione sul pannello e segui questi passaggi per riconnetterti.

Riconnessione Twitter

  1. Accedi al tuo sito WordPress.com. Vai su Il mio sito → Condivisione nel pannello e fai clic su Disconnetti accanto al link all’account Twitter che vuoi disconnettere.
  2. Ricarica la pagina e verifica che il link ora dica Connetti.
  3. Cancella i cookie del browser (questa operazione cancella alcuni cookie che imposta Twitter, che spesso sono parte del problema).
  4. Accedi nuovamente al tuo sito WordPress.com. Vai su Il mio sito → Condivisione sul pannello e segui questi passaggi per riconnetterti.

Riconnessione LinkedIn

  1. Accedi al tuo sito WordPress.com. Vai su Il mio sito → Condivisione nel pannello e fai clic su Disconnetti accanto al link all’account LinkedIn che vuoi disconnettere.
  2. Ricarica la pagina e verifica che il link ora dica Connetti.
  3. Cancella i cookie del browser (questa operazione cancella alcuni cookie che imposta LinkedIn, che probabilmente sono parte del problema).
  4. Accedi nuovamente al tuo sito WordPress.com. Vai su Il mio sito → Condivisione sul pannello e segui questi passaggi per riconnetterti.

↑ Indice dei contenuti ↑

Ragioni comuni per cui un articolo non è riuscito a pubblicizzare

  • Se pianifichi un articolo, non sarà pubblicizzato fino a quando non sarà effettivamente pubblicato.
  • Salvare un articolo come bozza non lo pubblicizza.
  • Le pagine statiche non saranno pubblicizzate.
  • Se hai problemi con gli articoli non inviati ad un servizio specifico, scollegarsi e ricollegarsi spesso aiuta a risolvere il problema. Consulta le istruzioni di cui sopra per sapere come riconnetterti a ogni diverso servizio di Pubblicizza. Dopo la connessione/riconnessione ai servizi, è necessario pubblicare un nuovo articolo per verificare se Pubblicizza è ricollegato.
Ancora confuso?

Contact support.